VinNatur 2014: la passione per il vino naturale prende vita

di

IDEAVINO_VINNATUR_2104_ESAMCH

Immerso in un arcipelago di vigneti, nella nobile cornice di Villa la Favorita a Sarego (VI), dal 5 al 7 aprile ha preso vita il Salone dei vini naturali di VinNatur promosso dall’Associazione viticoltori naturali: la più rilevante manifestazione di vini naturali in Europa.

L’evento ha accolto i viticoltori europei, accomunati dalla passione per la produzione del vino in modo naturale e dalla grande attenzione verso il suolo e al suo equilibrio naturale.

La mission: diffondere una cultura del vino edificata su principi antichi e semplici quali agricoltura sana e divieto di pesticidi e diserbanti, attenzioni che proseguono in cantina, dove sono banditi additivi e lieviti. Concetto reso al meglio dall’immagine simbolo del Salone 2014, creato dal giovane illustratore veneto Alessio Guarda, ultimo vincitore del concorso on-line che ogni anno l’Associazione lancia per stimolare la creatività e la riflessione sul tema del vino naturale.

Da 11 anni la manifestazione si impegna nella divulgazione della cultura del “terroir”, ma non solo di vino si è parlato a VinNatur.

Le sontuose sale di Villa la Favorita hanno ospitato diversi momenti e l’edizione di quest’anno ha creato uno spazio dedicato ad una tasting room esclusiva, dove buyer, distributori e stampa hanno potuto dedicarsi ad assaggi e degustazioni in piena tranquillità.

Un servizio di ristorazione è stato gestito da Stefano De Lorenzi del ristorante Zenzero di Grumulo delle Abbadesse (VI), che ha creato menù e cestini da pic-nic per accompagnare le degustazioni, fornendo anche dei plaid per sdraiarsi e godere dello splendido paesaggio in linea perfetta con i temi dell’evento.

Assaggi di pane fresco, gustose focacce e deliziose pizze fumanti, preziose anche per mitigare il tasso alcolico, sono invece stati sapientemente sfornati da Esmach, azienda di Grisignano di Zocco (VI), leader nella produzione di macchine per la panificazione.

esmach

Il laboratorio permanente allestito all’interno della Villa ha garantito prodotti freschi e naturali durante il dipanarsi della manifestazione, con un occhio di riguardo per il risparmio energetico e il rispetto dell’ambiente, caratteristiche proprie del nuovo progetto aziendale: EsmachLab.

EsmachLab offre la possibilità a chiunque di diventare un “Panettiere di giorno” come lo definisce l’azienda vicentina, grazie al suo geniale concept che con sole 5 macchine, 32mq di spazio e 30 minuti di tempo è in grado di sfornare a tutte le ore pane fresco ma non solo!

Insomma un successo per l’associazione che attraverso VinNatur è riuscita a mescere il giusto mix di odori e sapori per un successo tutto naturale.

Photo Credits: VinNatur 2014 – foto di Lorenzo Rui

Commenta l'articolo