In viaggio verso… Maranzana!

di

Cantina La Maranzana

Estate fa rima con..vacanze. Per chi ancora non avesse deciso in quale località soggiornare o per chi fosse indeciso tra mare, montagna o collina, Ideavino vuole proporvi un’esperienza insolita: un percorso enoturistico. Oggi parliamo di Maranzana d’Asti.

Maranzana si trova al confine tra le province di Asti e Alessandria sulle colline del Monferrato; un paesaggio collinare attorniato da vigneti e boschi per intenderci. In questo piccolo borgo medievale, ad accogliervi e guidare tra il verde delle colline di Monferrato, vi attende lo staff della cantina La Maranzana, una cooperativa agricola costituita da agricoltori residenti del Comune di Maranzana e da 200 soci proprietari di grandi distese di terre coltivate a vite (ben 450 ettari).
La cantina offre una vasta gamma di vini (dal Moscato di Vezzano al Barbera di Badia) ed è specializzata nell’elaborazione di vini rossi e bianchi a tutto pasto e degli aromatici.
Qualora vorreste soggiornare anche un sol giorno, il tour prevede:

- Accoglienza e visita guidata della cantina con degustazioni di prodotti e possibilità di acquisto;
- Aperitivo;
- Pranzo in un agriturismo del luogo;
- pomeriggio dedicato alla visita della Casa-Museo di Giacomo Bove e al centro storico di Maranzana;
- in chiusura, passeggiata tra i vigneti.

In alternativa, per chi volesse trascorrere un pomeriggio immerso totalmente nel verde delle vigne e dei boschi, può recarsi al Parco “Bosco delle Sorti”, all’interno del quale è possibile percorrere dei sentieri a piedi, a cavallo o in bicicletta.
Assolutamente da visitare il Castello (risalente al 1300) dimora di numerose dinastie di nobili marchesi (Alemarici, Del Vasto, Del Bosco). Maranzana fu anche teatro di importanti lotte tra potenze, basti ricordare la guerra tra i Gonzaga e i Savoia, e terra che annovera tra i suoi figli l’esploratore Giacomo Bove (1852-1887), colui che ha osato perlustrare il bacino Artico e il Polo Nord.

Se vi abbiamo incuriosito un po’ e volete ulteriori info, compilate il form che trovate alla voce gite organizzate nel sito web della cantina La Maranzana.

Commenta l'articolo