I migliori vini italiani premiati alla Mostra Nazionale Campionaria dei Vini

di

mostra vini

La migliore vetrina dei vini d’Italia, la Mostra Nazionale Campionaria dei Vini, riservata a tutte le aziende che producono o commercializzano vino sul territorio italiano, ha aperto i battenti della sua 66° edizione a Pramaggiore (VE), dal 21 aprile al 6 maggio 2012.

La scenografia é rappresentata dal Palazzo della Mostra che, in occasione, ospita l’appuntamento collegato, il Concorso Enologico Nazionale, che giunge all’importante traguardo dei 51 anni. Questo evento si conferma ancora una volta il più importante del settore per i vini tranquilli, frizzanti e spumanti DOCG, DOC e IGT.

L’inaugurazione é avvenuta sabato 21 aprile e l’apertura é stata segnata dall’intervento del Presidente della Mostra, Luciano Moretto. Un saluto generale a tutti i presenti per poi lasciare la parola agli altri ospiti e proseguire con le premiazioni dei vini vincitori del concorso.

Una breve considerazione, a cura del Presidente dell’associazione Medea, in ambito Unione Italiana Vini, ha evidenziato come il mercato del vino oggi stia attraversando un momento difficile. Le vere patrie della produzione di vino Francia, Spagna e Italia stanno vedendo i consumi interni calare in maniera molto sostenuta. Ma a fronte di questo problema c’é la soluzione rappresentata dal mercato estero. Prima in assoluto l’Inghilterra con un aumento delle importazioni del 100%, seguita da Usa, Giappone, Cina e Russia. Un mercato estero che peró sta iniziando a difendersi bene; i paesi del sud del mondo stanno avviando una crescita di produzione che darà filo da torcere.

La soluzione per i produttori italiani é rappresentata dalla ricerca della qualità. C’è bisogno di creare forza di identità del vino e trasmettere l’amore per questo prodotto.
Il futuro si gioca sulla capacità di mettersi insieme e aumentare i prezzi finali per mantenere alte le quote di mercato.

Una piccola parentesi sul futuro di un prodotto italiano come il vino che poi ha lasciato spazio alle premiazioni delle Aziende vincitrici i diversi premi di Oscar d’oro nazionale 2012, Bacco d’oro nazionale 2012, Oscar d’argento regionale 2011, Bacco d’argento regionale 2012, Città di Pramaggiore Leone d’oro, Città di Pramaggiore Trofeo d’argento, Diploma di Medaglia d’Oro.
Molteplici e soddisfatti si sono detti i produttori, pronti ad una nuova premiazione per l’anno che verrà.

Per ulteriori informazioni (fonte immagine) www.mostranazionalevini.com

Commenta l'articolo